prezzo di riferimento

prezzo di riferimento
  Eng. effective sale
  Il prezzo di riferimento è il prezzo che si forma calcolando la media ponderata dei prezzi dell'ultimo 10% di quantità scambiate. La utilità del prezzo di riferimento sta nel fatto che ci indica in maniera relativa quale sarà l'apertura di un certo titolo il giorno dopo.

Glossario di economia e finanza. 2011.

Игры ⚽ Нужно решить контрольную?

Look at other dictionaries:

  • prezzo ufficiale —   Eng. official price   Media ponderata di tutti i prezzi relativi alle contrattazioni avvenute durante la seduta borsistica o media dei prezzi della seduta borsistica ponderata per la quantità scambiata di tutti gli scambi. In generale dunque il …   Glossario di economia e finanza

  • base dei premi —   Prezzo di riferimento per il ritiro e la vendita del titolo in un contratto a premio …   Glossario di economia e finanza

  • asta —   Eng. auction   Vendita pubblica di un bene al miglior offerente. Si distingue l asta competitiva ( competitive bid ) dall asta marginale ( marginal bid ). Nel primo caso, ogni proposta di acquisto deve essere soddisfatta al prezzo presentato;… …   Glossario di economia e finanza

  • undervalued —   sottovalutato   Bene d investimento il cui prezzo di riferimento sul mercato è inferiore a quello ottenuto valutandolo secondo specifici e adeguati criteri, ad es. un titolo azionario può essere sottovalutato se, nonostante il buono stato della …   Glossario di economia e finanza

  • variazione di quota —   Eng. trading variation   Minima differenza di prezzo che esiste tra due diverse quotazioni delle stesso bene d investimento. Tale valore cambia in base all entità del prezzo di riferimento …   Glossario di economia e finanza

  • asta non competitiva —   Eng. non competitive bid   Per definizione l asta non competitiva o non competitive bid è un asta tenuta dal ministero del Tesoro nella quale ad una prima assegnazione dei titoli secondo la prassi del miglior offerente, segue un offerta che… …   Glossario di economia e finanza

  • simbolico — /sim bɔliko/ agg. [dal lat. tardo symbolĭcus, gr. symbolikós, der. di sýmbolon simbolo ] (pl. m. ci ). 1. [che ha natura e valore di simbolo: un gesto s. ] ▶◀ emblematico, [con riferimento a opere letterarie, artistiche e sim.] allegorico (il… …   Enciclopedia Italiana

  • mettere — / met:ere/ [lat. mittere mandare , nel lat. tardo mettere ] (pass. rem. misi, mettésti, part. pass. mésso ). ■ v. tr. 1. a. [far sì che qualcosa occupi una determinata posizione o un determinato luogo: m. i vestiti nell armadio ; m. i piatti, le… …   Enciclopedia Italiana

  • stare — stà·re v.intr. (io sto; essere) FO 1. di qcn., restare in un luogo senza muoversi o allontanarsi: sta qui ad aspettarmi, starò da lui solo pochi minuti; è stato in ufficio, a casa tutto il giorno; anche ass.: volete andare o state ancora un po ?; …   Dizionario italiano

  • giù — (ant. giuso) avv. [lat. tardo iūsum, deosum, dal class. deorsum ]. 1. [verso il basso, con verbi di stato e di moto: essere, andare, scendere, cadere g. ; così discesi del cerchio primaio g. nel secondo (Dante)] ▶◀ abbasso, dabbasso, (di) sotto,… …   Enciclopedia Italiana

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”